News Visite: 66

Si è conclusa positivamente la Conferenza di Servizi, indetta dall'Autorità Idrica Pugliese, inerente al progetto definitivo relativo alla realizzazione del "Sistema di collettamento, depurazione e recapito nell'agglomerato di Monte Sant’Angelo Marine (P1106)”. Proficua è stata la collaborazione con tutte le amministrazioni e società interessate al fine del rilascio in tempi celeri dei pareri necessari utili alla chiusura positiva dei lavori.
La progettazione consiste nell’adeguamento e nel potenziamento dell’impianto di depurazione, esistente in Località Macchia, mai avviato all’esercizio, con l’obiettivo di poter trattare il carico influente rinveniente da una popolazione di 3.000 A.E. (Abitanti Equivalenti).

News Visite: 12

per titoli ed esami, per la copertura di n.1 posto, a tempo pieno e indeterminato, di istruttore direttivo amministrativo addetto alla programmazione e controllo digestione-specialista area tariffa, categoria giuridica D1, del CCNL Funzioni Locali.

>>> Consulta il bando

 

News Visite: 183

A seguire una nota inviata ai comuni pugliesi a firma del presidente dell'AIP Toni Matarrelli.

"Con riferimento alla Legge Regionale n. 41 del 09/08/2019 e facendo seguito alle determinazioni attuative adottate dal Consiglio Direttivo di questa Autorità con Deliberazione n. 52/2019, si riferisce quanto segue.

In applicazione della norma, ed al fine di avviare un iter istruttorio, il Consiglio con delibera n. 29 del 29/6/2020 ha ritenuto di approvare le determinazioni attuative della Legge Regionale n. 41/2019, le quali, oltre a cadenzare l’iter istruttorio, definiscono in prima istanza gli indirizzi di attuazione che circoscrivono l’ambito di applicazione: lunghezza massima dell’estensione, limite della perimetrazione dell’agglomerato (3 km) e numeri allacci alle utenze tali da consentire l’ammortamento del costo dell’intervento in funzione dei numeri di moduli contrattuali (100 moduli per chilometro di condotta ovvero 1 modulo ogni 10 mt).

Progetto Kometa Visite: 50

Kometa 7 ottobreMercoledì 7 ottobre, alle ore 11, nella città di Mesagne presso l'Auditorium del Castello in via Castello, avrà luogo – nel rispetto delle normative anti-covid - un nuovo workshop formativo del progetto Kometa (Knowledge Community for Efficient Training Through Virtual Technologies), finanziato dal Bando regionale INNOLABS, POR Puglia FESR FSE 2014-2020 - Sub-Azione 1.4.B, e promosso da tre Pmi (MTM Project srl come capofila, Cinemagica srl, Hevolus srl), Acquedotto Pugliese spa, Autorità Idrica Pugliese e l’Università degli Studi di Bari - Dipartimento di Informatica.

In Primo Piano Visite: 75

Si informano gli utenti, i comuni, la Regione Puglia e gli enti interessati che, in ossequio alle misure stabilite dal governo riguardanti l'emergenza epidemiologica COVID-19, gli uffici dell'Autorità Idrica Pugliese si sono adeguati ai protocolli per la sicurezza inerenti il rientro in sede dei lavoratori ed alle misure che consentono il ricevimento del pubblico solo ed esclusivamente mediante appuntamento programmato e calendarizzato. 
Tutte le attività istituzionali dell'Ente sono assicurate mediante sia la presenza in ufficio che, in considerazione delle nuove disposizioni, attraverso lo strumento del lavoro agile.
Tutti gli uffici risultano, in ogni caso, sempre raggiungibili mediante posta elettronica e/o tramite i contatti telefonici ai numeri dell’Autorità indicati sul sito AIP ed al seguente link.

 

News Visite: 263

Dopo mesi di intenso lavoro, di attenta verifica dell’innovativa impiantistica e dei più avanzati sistemi informatici adottati; di analisi delle complesse procedure di funzionamento e di rispondenza dei parametri delle acque trattate con gli elevati standard previsti dalla normativa vigente, il depuratore di Bari Ovest è entrato nella sua piena e nuova funzionalità.
Realizzato con un imponente sforzo finanziario, pari a 35 milioni di euro, messo in campo dalla Regione Puglia e dall’Autorità Idrica Pugliese, l’impianto - la cui capacità di trattamento viene incrementata da 241.000 a 360.000 abitanti equivalenti - è destinato a rafforzare e rendere più efficiente l’ampio e complesso sistema della depurazione a servizio della città di Bari, in particolare delle circoscrizioni di Fesca - San Girolamo, Palese, Santo Spirito, parte di Murat e Zona Industriale, e di alcuni comuni limitrofi (Modugno, Grumo Appula, Binetto, Bitetto, Toritto e Palo del Colle).

Link utili

  • Depurazione
  • Monitoraggio
  • osservatorio
  • Bonus
  • Kometa
torna all'inizio del contenuto