Visite: 150

Si è chiusa positivamente, dopo una serie di incontri e sopralluoghi, la conferenza di servizi indetta dall’Autorità Idrica Pugliese in merito alla progettazione “Opere di completamento della rete idrica e fognaria finalizzate al superamento delle procedure di infrazione nell’abitato di Taviano”. Trattasi di interventi di infrastrutturazione primaria molto attesi di cui il Comune di Taviano necessita in chiave turistica ed abitativa.
La progettazione complessiva corrisponde all’esigenza, manifestata dall’Autorità Idrica Pugliese e dalla Regione Puglia-Servizio Risorse Idriche in accordo con l’Amministrazione Comunale, coinvolta ed interessata dai lavori, di definizione degli interventi finalizzati al conseguimento dell’incremento dell’indice di copertura del servizio fognario (art. 3 Direttiva 91/271).
Per quanto riguarda la rete idrica vi sarà sia la realizzazione di estendimenti della rete esistente pari ad oltre 5 km per garantire il servizio a zone attualmente non servite che la realizzazione di chiusure ad anello per migliorare il funzionamento della rete. Relativamente, invece, alla rete fognante si prevedono interventi di estendimento per circa 13 km. I lavori interesseranno sia il centro abitato di Taviano che la Marina di Mancaversa.
Da sottolineare la particolare attenzione prestata all’inserimento delle opere nel contesto paesaggistico, ambientale e archeologico, che ha visto, infatti, Comune di Taviano, Autorità Idrica Pugliese e Soprintendenza impegnati in sopralluoghi congiunti, sulle aree oggetto di futura infrastrutturazione, al fine di valutare le soluzioni di minor impatto. 
Proficua è stata la collaborazione con tutte le amministrazioni e società interessate al fine del rilascio in tempi celeri dei pareri necessari.
La Regione Puglia, con Delibera di Giunta Regionale n. 764 del 25/05/2016 aveva inserito la suddetta progettazione tra quelle del Por Puglia 2014-2020 e, pertanto, ammissibile a finanziamento pubblico.
 
 
   
 
   
 
   

Link utili

  • Depurazione
  • Monitoraggio
  • osservatorio
  • Bonus
  • Kometa
torna all'inizio del contenuto