EMERGENZA COVID-19: NUOVE MISURE DISPOSTE DALL'AUTORITA' IDRICA PUGLIESE

Si informano gli utenti, i comuni, la Regione Puglia e gli enti interessati che, in ossequio alle misure stabilite dal decreto del 19.10.2020 del Ministro della Funzione Pubblica e dall'art. 4 comma 3 del DPCM del 03.11.2020 riguardanti l'emergenza epidemiologica COVID-19, gli uffici dell'Autorità Idrica Pugliese restano chiusi al pubblico e che le attività istituzionali sono assicurate mediante lo strumento del lavoro agile.
Tutti gli uffici risultano raggiungibili mediante posta elettronica e/o tramite i contatti telefonici ai numeri dell’Autorità indicati sul sito AIP ed al seguente link.

 

Avviso di selezione pubblica

per titoli ed esami, per la copertura di n.1 posto, a tempo pieno e indeterminato, di istruttore direttivo amministrativo addetto alla programmazione e controllo digestione-specialista area tariffa, categoria giuridica D1, del CCNL Funzioni Locali. Pubblicato su Gazzetta Ufficiale 4° Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.88 del 10.11.2020.

(Scadenza presentazione domande 10.12.2020)

>>> Consulta il bando

 

Un naso elettronico puntato sui depuratori, in grado di rilevare gli odori molesti e inviare la segnalazione in tempo reale a un database, che aggiorna una piattaforma web-gis di facile accesso per i cittadini. È l’innovativa esperienza tecnologica del progetto Aspidi in fase di attuazione presso l’impianto di depurazione di Monopoli, gestito da Acquedotto Pugliese.
Un rivoluzionario dispositivo tecnologico, destinato a modificare le modalità di gestione delle emissioni odorigene, grazie al monitoraggio continuo e alla sollecitazione di tutte le iniziative che saranno ritenute utili, sul piano strutturale e comunicativo, per garantire una migliore qualità della vita ai cittadini.

Si sono concluse positivamente due Conferenza di Servizi, indette dall'Autorità Idrica Pugliese, riguardanti entrambe l’impianto di potabilizzazione del Fortore e relative alle seguenti progettazioni: “Progetto Definitivo: Realizzazione di un sistema di rimozione delle tossine algali mediante (Raggi UV +H2O2) ossidazione avanzata (P1465)” e “Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica: Realizzazione di un sistema a flottazione di chiarificazione delle Acque Superficiali per la rimozione delle alghe (P1466)”.
Entrambi gli interventi in questione, a carico dei proventi tariffari, sono stati precedentemente inseriti nel Programma degli investimenti 2018-2024, approvato con Delibera del Consiglio Direttivo AIP n. 31 del 28.06.2018.

Si è conclusa positivamente la Conferenza di Servizi, indetta dall'Autorità Idrica Pugliese, relativa al progetto di fattibilità tecnica ed economica: “Realizzazione delle opere necessarie alla stabilizzazione del pendio in dissesto idrogeologico interessante il tracciato dell’Acquedotto dell’Ofanto I lotto – II tronco tra la prog. Km 5+382 e la prog. Km 6+425 (P1400)”.
Tale Conferenza di Servizi si è resa necessaria per dare il via libera ad interventi finalizzati all’eliminazione delle esistenti criticità in relazione ai potenziali rischi per l’approvvigionamento idrico di una parte della Regione Puglia e della Regione Basilicata.

L'ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente), in relazione all'emergenza epidemiologica Covid-19, ha varato una serie di provvedimenti in ordine alle misure inerenti i bonus sociali, la sospensione dei distacchi per morosità e le altre attività concernenti la regolazione ed il controllo nei settori dell'energia elettrica, del gas naturale, dei servizi idrici, del ciclo dei rifiuti e del telecalore. Link da consultare

 

Link utili

  • Depurazione
  • Monitoraggio
  • osservatorio
  • Bonus
  • Kometa
torna all'inizio del contenuto